Blog

Vermicompost, ecco come produciamo questo nettare prezioso

Cos’è il Vermicompost, conosciuto anche come Humus di Lombrico? E perché questo fertilizzante che odora di sottobosco è così fondamentale per preparare il terreno dove andrai a coltivare le tue piante e i tuoi ortaggi?

Te ne parlo nell’articolo di oggi, dove farò un breve viaggio nella produzione di questo prezioso nettare sempre più usato nei balconi, negli orti domestici e nei grandi terreni da coltivare.

Hai deciso di fare l’orto da te?

Se hai deciso di fare l’orto da te, complimenti, ottima idea! Ne so qualcosa io che da anni, ormai, coltivo tutto nel mio orto di casa con grande soddisfazione della pancia, perché il gusto degli ortaggi che raccolgo è straordinario, e con il piacere di veder crescere le mie piante forti e sane.

Tutto merito delle tecniche di coltivazione? Sì, ma non solo…

Come sai le accortezze ci vogliono, in tutto quello che si fa, ma sono semplici da imparare, come ripeto sempre nei miei video dove svelo tanti segreti e consigli della coltivazione.

Gran parte del merito per un buon raccolto va agli “strumenti di lavoro”.

Ecco perché oggi ti parlo dei benefici di questa sostanza organica che produco e uso per nutrire le mie piante.

I migliori benefici del Vermicompost

Se ancora non ne conosci le proprietà, ecco in breve cosa puoi ricordare di questa sostanza organica prodotta in natura ma arricchita dai lombrichi di enzimi e batteri benefici per le piante:

  • Contiene tutte le sostanze nutritive necessarie per nutrire il terreno e la pianta che crescerà sana e rigogliosa. Macro e microelementi.
  • Puoi usarla anche insieme al terriccio da semina per nutrire la pianta senza danneggiarla, grazie al processo di trasformazione biologica ad opera dei lombrichi
  • Bastano pochissime quantità  (a differenza del letame), da valutare poi in base alla pianta e alle dimensioni del terreno considerando un valore di circa 100/150 grammi di vermicompost al metro quadro.

Contattami senza esitare, se ti occorre un consiglio sulle dosi di humus di lombrico da usare nel tuo orto o in alternativa guarda anche  come utilizzare l’humus di lombrico

Semplice da usare

Quando si lavora manualmente la terra possono nascere dubbi sulla modalità di svolgimento. A maggior ragione se sono le prime esperienze con la coltivazione.

Ebbene, distribuire il vermicompost è un’operazione semplicissima: basta interrare la sostanza nel terreno in corrispondenza dell’apparato radicale.

Puoi guardare il procedimento in uno dei miei video che trovi sul nostro Canale YouTube

Come produrre Vermicompost con questo innovativo sistema

Ama la primavera, non sopporta il freddo, è vorace e si riproduce. Il lombrico ha caratteristiche tali che lo rendono un ottimo produttore di sostanze nutritive preziose.

Noi lo alleviamo indoor, in un habitat congeniale alle sue caratteristiche, che ne favorisce le attività riproduttive e produttive, grazie ad un controllo accurato di temperatura, umidità che riusciamo a rendere stabile 12 mesi l’anno garantendo sempre le condizioni ideali.  

Vermicompost di Qualità

In questo modo possiamo garantire la conservazione del principio attivo dell’humus, valore confermato da analisi cliniche e dai risultati ottenuti dalle colture trattate con vermicompost.

Il nostro è un sistema innovativo a flusso continuo che funziona mediante un flusso continuo di alimentazione dei lombrichi e di raccolta dell’humus.

Guarda il video per scoprire come produciamo il nostro humus di lombrico

Lascia un commento